Cos’è #TwGOD

Origini

'Twittando con DIO' (#TwGOD in inglese) ha le sue origini a Leida nei Paesi Bassi, dove Padre Michel Remery era impegnato a dialogare con i giovani sulle loro domande riguardo alla fede cattolica. Gli facevano domande dopo le celebrazioni liturgiche, ma anche via Twitter, Facebook e altri nuovi media. Negli incontri serali discutevano tra loro e con il loro sacerdote. Tutte le domande erano benvenute e nessun argomento era tabù.

Questi giovani erano alla ricerca del significato della fede nella loro vita. Perché dovrei credere in Dio? È logico credere? Gli incontri li aiutarono a riconoscere l’importanza della fede nella loro vita personale. Incoraggiarono il loro sacerdote a pubblicare i risultati in due libri intitolati ‘Twittando con DIO’. Questi due libri vennero più tardi uniti in un volume unico. I giovani suggerirono poi di rendere interattivo il progetto , giocando un ruolo importante anche in questa fase. Il progetto ha attratto velocemente un grande interesse internazionale e ha portato alla traduzione dei libri in molte lingue.

Scopi

Il progetto interattivo ‘Twittando con DIO' ha lo scopo di dimostrare la logicità della fede e di mostrare quanto tutto sia connesso all’amore di Dio per ogni singolo essere umano. #TwGOD dimostra la logicità della fede rispondendo a domande precise. Nel far questo, ci riferiamo sempre al ‘grande quadro’ e all’amore di Dio per te. #TwGOD vuole incoraggiarti a scoprire chi Gesù può essere per te. Vogliamo invitarti a pregare, a continuare a imparare sempre di più sulla fede, e a inserirti in una parrocchia o comunità cattolica nel luogo dove vivi.

Risorse

Il progetto ‘Twittando con DIO’ vuole aiutare le persone (giovani) a trovare risposte alle loro domande sulla fede cattolica integrando strettamente i libri stampati con i  nuovi media. Il progetto include anche una app che collega i testi nel libro alle informazioni sul sito web #TwGOD.

Destinatari

Il libro #TwGOD offre aiuto a chi vuole crescere nella fede e nel rapporto con Gesù. Ti dà una comprensione di base della fede in Dio, basata su quello che la Bibbia e la Chiesa dicono su questi temi. Il libro e gli strumenti online possono essere usati da un’ampia gamma di destinatari, come ad esempio:

  • Chiunque desidera approfondire la sua conoscenza della fede. Persone di tutte le età, giovani e anziani, hanno indicato che sono stati aiutati molto dal progetto #TwGOD. #TwGOD è molto adatto a sostenere un processo individuale di approfondimento della fede, proprio grazie alla combinazione del libro, della app, del sito web e dei social media. Fornisce tutto quello che una persona ha bisogno per poter pregare a casa, per imparare e riflettere sulla fede.
     
  • Chiunque ha bisogno di spiegare la sua fede. A volte ti possono fare domande sulla tua fede a cui non sai rispondere. Puoi cambiare questa situazione: leggi #TwGOD e sarai ben preparato a continuare la conversazione in un incontro successivo. #TwGOD è anche un regalo splendido per concludere una bella conversazione sulla fede.
     
  • Studenti della scuola superiore. Il libro e il materiale online possono formare la base di uno o più moduli di educazione religiosa semplice ed accessibile nelle scuole secondarie. Può trattarsi di scuole cattoliche, scuole religiose di altra denominazione, o scuole pubbliche. Le scuole che desiderano affermare la loro identità cattolica potrebbero regalare il libro a tutti gli studenti, così che possano leggerlo o sfogliarlo a casa.
     
  • Cresimandi. #TwGOD è molto adatto all’uso durante i corsi di preparazione alla Cresima, nuovi o già in essere, perchè contiene tutte le informazioni sulla fede che vorreste che i cresimandi avessero. Il libro #TwGOD è anche un bel regalo per la celebrazione del Sacramento della Cresima.
     
  • Chiunque lavora con i giovani. #TwGOD è ben adatto come riferimento per chi lavora con i giovani, sia individualmente che in gruppo. Gli educatori possono usare #TwGOD per preparare le risposte a possibili domande.
     
  • Gruppi giovanili e di adolescenti. Il progetto #TwGOD è l’ideale per fornire materiale per discussioni serali, ed è già stato usato in diversi contesti con grande successo. Ad esempio una riunione serale potrebbe iniziare con la cena, seguita poi dalla discussione e dalla preghiera.
     
  • Catechesi continuata nelle parrocchie. Il libro #TwGOD è adatto ad essere usato come base per la catechesi nelle parrocchie, sia per i giovani che per gli adulti. I partecipanti possono poi intraprendere un ulteriore studio a casa accedendo al sito web e alle altre risorse online di #TwGOD.
     
  • Studio ulteriore che segue un corso d’introduzione alla fede. Il progetto ‘Twittando con DIO’ è uno strumento importante per chiunque desidera conoscere di più su diversi aspetti della fede. È adatto per lo studio autonomo di giovani e adulti.
     
  • Genitori e padrini dei candidati a Battesimo, Prima Comunione o Cresima. #TwGOD può fornire più informazioni su molti diversi aspetti della fede sia ai genitori che ai padrini e madrine. Il libro può essere anche letto a casa, insieme ai bambini più grandi.
     
  • Genitori di bambini che diventano grandi. Si sa che i bambini fanno domande su tutto, compresi Dio e la fede. #TwGOD può aiutare i genitori a preparare risposte corrette a queste domande.
     

#TwGOD e la relazione con gli altri

Twittare è di per sè un’attività sociale, perchè si condivide qualcosa con dei lettori potenziali. Un aspetto importante di #TwGOD è che non ha come scopo di trasmettere informazioni aride e teoriche. Lo scopo è aiutare le persone a crescere nel loro rapporto con Dio, a iniziare letteralmente a ‘Twittare con DIO’ in preghiera. Si spera che gli incontri con altre persone che leggono il libro o il materiale online possano aiutare. Invitiamo le persone online a coinvolgersi con il ‘mi piace’ a quello che vedono e con l’interazione sui social media. Ancor più importante, #TwGOD incoraggia le persone ad andare nelle loro parrocchie, a diventare più attivi nelle loro comunità e a prendersi cura delle persone che vivono accanto a loro. 

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image