All Tweets
Precedente:
Seguente:
olifant

1.8 Potrebbe esserci una sola verità?

Creazione o coincidenza?

La verità è qualcosa che è oggettivamente vero e perciò non dipende da quanto ne pensano le persone. Gesù disse che lui stesso era la verità (Gv 14, 6)Gv 14, 6: Gli disse Gesù: "Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me..

La verità che Gesù ci insegna e incarna è oggettivamente vera e perciò non dipende dal numero di persone che credono in lui. Gesù ci insegna che Dio ci ha creato, che ci ama moltissimo, e che spera che noi diremo di “Sì” al suo invito ad essere felici con lui in paradiso.

> Leggi di più nel libro

La verità non dipende dal proprio pensiero (soggettivo), ma è quanto esiste effettivamente (oggettivo), e dunque è vero. Gesù è la verità.

La saggezza della Chiesa

In che senso Dio è la verità?

Dio è la Verità stessa e come tale non s'inganna e non può ingannare. Egli «è luce e in lui non ci sono tenebre» (1 Gv 1,5). Il Figlio eterno di Dio, Sapienza incarnata, è stato inviato nel mondo «per rendere testimonianza alla Verità» (Gv 18,37). [CCCC 41]

Cosa significa dire che Dio è verità?

“Dio è luce e in lui non c’è tenebra” (1 Gv 1, 5). La sua Parola è verità (Prov 8, 7; 2 Sam 7, 28), e la sua Legge è verità (Sal 119, 142). Gesù stesso garantisce la fiducia di Dio dichiarando davanti a Pilato:  “Per questo sono nato, e per questo sono venuto nel mondo, per dare testimonianza alla verità” (Gv 18, 37).

La verità di Dio non può essere “provata” o sottoposta a test empirici, dal momento che la scienza non può farlo oggetto di investigazione. E tuttavia Dio si assoggetta a uno speciale tipo di prova. Sappiamo che Dio è verità sulla base dell’assoluta credibilità di Gesù. Egli è “la via, la verità e la vita” (Gv 14, 6). Chiunque entra in una relazione con lui può scoprirlo mettendo ciò alla prova. Se Dio non fosse “vero”, allora la fede e la ragione non potrebbero dialogare. Un accordo è possibile, comunque, perché Dio è verità, e la verità è divina. [Youcat 32]

La parola dei Padri della Chiesa

La vera religione consiste nel servizio dell’unico vero Dio: che Dio è uno è la verità in sé. E proprio come senza quell’unica verità non c’è altra verità, così anche senza l’unico vero Dio non c’è altro vero Dio. Poiché quell’unica verità è un’unica divinità.  E così non possiamo dire veramente che ci sono due veri dei, proprio come la verità stessa non può essere naturalmente divisa. [S. Fulgenzio, Ottava lettera (ML 56, 365)]