All Tweets
Precedente:
Seguente:
visje op auto

2.37 Qual è la differenza tra protestanti e cattolici?

Verso la Riforma

C’è una sola Chiesa Cattolica guidata dal Papa, mentre ci sono molte comunità protestanti. Tutti condividiamo la nostra fede in Dio e nell’amore di Dio per l’umanità. Ma ci sono anche differenze. Come cattolici noi crediamo che la rivelazione di Dio sia rivelata nella Bibbia e nella Tradizione della Chiesa, mentre la maggior parte dei protestanti riconoscono solo la Bibbia come fonte della rivelazione.

La maggior parte dei protestanti hanno anche problemi con i sacramenti, il ruolo di Maria e i santi, e la posizione del Papa. Gesù volle istituire una sola Chiesa: le divisioni che esistono tra i Cristiani non è conforme alla sua intenzione. Ecco perché dobbiamo pregare molto e fare tutto quello che possiamo per lavorare per l’unità (ecumenismo).

> Leggi di più nel libro

I protestanti rifiutano alcuni aspetti della fede cattolica, specialmente il papa come segno di unità e i sacramenti come sorgente di grazia.

La parola del Papa

La cosa più necessaria per l’ecumenismo è innanzitutto che, sotto la pressione della secolarizzazione, non perdiamo quasi inavvertitamente le grandi cose che abbiamo in comune, che di per sé ci rendono cristiani e che ci sono restate come dono e compito. [Papa Benedetto XVI, Discorso di Erfurt, 23 settembre 2011]